Settembre tempo di...

Settembre, tempo di...

Così un autore contemporaneo saluta l'estate:

"Ciao estate che lentamente scivoli via da settembre;

mi ricordi chi, allontandosi di schiena, sorride ancora".

L'estate ci ha dato tempo per il riposo, per gustare la natura, per tornare a sorridere, per passeggiare, per riflettere, per l'amicizia, per la famiglia, magari per dire "Grazie Signore per le tue meraviglie"...

E'ancora nel nostro cuore questa estate e, ancora, ci sorride!

Settembre è il mese di passaggio tra l'estate e l'autunno; è il mese della vendemmia, dell'uva che ha compiuto il suo ciclo e viene finalmente colta. Anche noi possiamo fare qualche passaggio e guardarci dentro per dire: quali frutti ho maturato dentro di me che ora posso donare?

Il vino nuovo viene messo nelle botti per potersi migliorare...e noi? Possiamo crescere, migliorarci cercando dentro di noi la quiete dell'anima nella preghiera, nella pace che viene dal profondo e che solo l'Amore del Padre Creatore può ogni giorno generare in noi.

L'autunno possa essere tempo di maturazione, di crescita, di preghiera e non di chiusura!

               Don Danilo