Credo nell'amore che viene da Dio

Il Mese di ottobre è iniziato con due grandi figure di Santi: S. Teresa di Gesù Bambino e San Francesco d'Assisi. Sicuramente creature che si sono lasciate abbracciare da Dio e che in Lui hanno trovato l'Amore.

Mi sono chiesto: ma che braccia usa Dio per abbracciare le sue creature?

Ho pensato che siano la "SUA PAROLA" e "L'EUCARISTIA".

Con la Parola entra nella storia della vita dell'uomo e con l'Eucaristia la vivifica e la sostiene.

E il momento culmine di questo abbraccio è la Messa della Domenica.

Riprendendo lentamente e con tutte le precauzioni la Catechesi con la Parola di Dio , valorizzando la Sua Parola con grande attenzione alla Domenica, con un ritorno più generoso alla presenza Eucaristica, fonte e culmine della nostra fede, arriveremo a gustare tutto il calore dell'Abbraccio, la forza che deriva da queste "braccia" di Dio! (questo calore e questa energia di vita non la si percepisce attraverso lo schermo televisivo...)

Ritorniamo a desiderare la gioia di questo abbraccio che diventa contagioso!

Proviamo a fermarci a pensare che in Gesù troviamo la vita... che Gesù ci parla di Dio, ci porta a Dio, dentro a quel cuore pieno d'Amore.

    Don Danilo