Alla comunità...

La primavera 2020 la ricorderemo per molti anni come una primavera segnata dal Covid-19. Come parrocchia abbiamo cercato di "far fiorire" qualche sorriso trovando vari modi per sentirci vicini: con la preghiera gli uni per gli altri, la solidarietà concreta che vorremmo non far mancare mai, e possiamo aggiungere anche con la nascita di questo sito.

È arrivata l'ESTATE e finalmente raccogliamo qualche frutto: certamente tra questi la gioia di poter tornare a pregare insieme con la S. Messa, momento culmine e fonte di vita della Parrocchia; ma non possiamo ancora condividere molte delle tante altre attività. Piano piano la vita riprende e il sole dell'estate ci sorride. Vorremmo continuare in questi mesi a sentirci "famiglia" anche se a distanza, nell'attesa di poter condividere in pieno tutte le attività parrocchiali.

Possiamo ancora gustare insieme il "profumo" della comunità, il "sorriso" della serenità, la "gioia" di esserci.

Possiamo anche comunicarci qualche attimo di distensione, avere occhi che sanno trasmettere meraviglia, nutrire nel cuore la nostalgia degli altri. Sono i sentimenti che anche Gesù cercava e alimentava con la presenza dei suoi apostoli.

Anziché chiuderci potremmo "tenerci aperti"; appendere il cartello "aperti per ferie" e metterlo bene in vista nel cuore, negli occhi e soprattutto nella preghiera. Gesù stesso possa abbellirlo con la sua benedizione.

Da parte mia vi assicuro di mettervi tutti attorno all'Altare ogni giorno nella Messa e nel mio cuore.

         Con affetto e stima      

                          Don Danilo